Articolo IOm

Nella tariffa d'imposta sugli oli minerali, le merci sono designate secondo la nomenclatura della tariffa doganale. Per semplificare l'immissione dei dati, invece dei numeri a otto cifre della tariffa doganale e dei relativi numeri convenzionali vengono utilizzati dagli assoggettati al rapporto e all'imposta nonché nel sistema EED dell'amministrazione delle dogane i numeri d'articolo a tre cifre specifici al prodotto.

Osservazioni preliminari (PDF, 5 lati, 78Kb, Italiano

Data: 02.04.2020

alla panoramica articolo IOm

Articolo IOm
N. Designazione
421 Altri idrocarburi gassosi, liquefatti (diversi da quelli degli articoli 401, 411 a 413 e 713) 1)
 
Voce di tariffa N. conv. Designazione supplementare Permesso Carbura: no
2711.1990 999 altro
 
Impiego altri Base di calcolo fr. per 1000 l a 15 °C
 
Codice di aliquota d'imposta CAI BD IOm CAI-Designazione
Impiego
.Genere d'imposta/di tributi
Aliquota in fr.
 
  come combustibile  
900  Aliquota "esente"  0.00  
 
951  Aliquota normale   
  . Imposta 1.10 
  . Tassa CO2 187.20 
  . Aliquota d'imposta globale 188.30 
 
  non come combustibile  
900  Aliquota "esente"  0.00  
 
911  Aliquota normale   
  . Imposta 1.10 
  . Aliquota d'imposta globale 1.10 
 
1) Prodotti della voce di tariffa 2711.1910/922 + 923 ''Biogas liquefatto per l'utilizzazione come carburante", vedi articolo 713.
Il Biogas per l'utilizzazione come combustibile non è soggetto all'imposta sugli oli minerali.