Articolo IOm

Nella tariffa d'imposta sugli oli minerali, le merci sono designate secondo la nomenclatura della tariffa doganale. Per semplificare l'immissione dei dati, invece dei numeri a otto cifre della tariffa doganale e dei relativi numeri convenzionali vengono utilizzati dagli assoggettati al rapporto e all'imposta nonché nel sistema EED dell'amministrazione delle dogane i numeri d'articolo a tre cifre specifici al prodotto.

Osservazioni preliminari (PDF, 5 lati, 78Kb, Italiano

Data: 14.10.2021

alla panoramica articolo IOm

Articolo IOm
N. Designazione
713 Altri idrocarburi gassosi diversi dal gas di petrolio, Biogas liquefatto per l'utilizzazione come carburante. 1)
 
Voce di tariffa N. conv. Designazione supplementare Permesso Carbura: no
2711.1910 923 Biogas: altri
 
Impiego Carburante Base di calcolo fr. per 1000 kg
 
Codice di aliquota d'imposta CAI BD IOm CAI-Designazione
Impiego
.Genere d'imposta/di tributi
Aliquota in fr.
 
800  Aliquota "esente"  0.00  
 
820  Aliquota normale   
  Solo con CD 1   
  . Imposta 112.50 
  . Supplemento 109.70 
  . Aliquota d'imposta globale 222.20 
 
1) Indicazioni importanti:
Importazione: solo possibile con CD 1 / Entrata nel Da e nel DSO-f non possibile.
Il gas ricco in metano derivante dalla fermentazione o della gassificazione di biomassa (compreso il gas di depurazione) viene liquefatto per raffreddamento a -164 sino a -161 °C.
Il conteggio e la DF.p devono essere effettuati via di servizio clearing ASIG.
La conversione in kg equivalenti al gas naturale è effettuato dal servizio clearing ASIG.
Biogas gassoso, vedi articolo 703.
Prodotti della voce di tariffa 2711.1910/999 ''altri " (diversi dal biogas, oppure biogas come combustibile), vedi articolo 421.
Il biogas per l'utilizzazione come combustibile non è soggetto all'imposta sugli oli minerali.